Per il futuro
Donne e cooperazione
Agricoltura sociale
Nelpaese.it
Quotidiano Online Legacoopsociali

TASSA SOGGIORNO SUI MIGRANTI: UNA RISPOSTA ALL'ASSESSORE LEGHISTA

on . Postato in In primo piano Liguria

0.-0-0-0-0-0-0-0-0-0-0-2_accoglienza.jpgLa risposta del responsabile Legacoopsociali Liguria Sandro Frega e degli operatori sociali alla proposta dell'assessore leghista 

 

 

 

 

Considerare i migranti turisti, e far pagare loro, o meglio a cooperative e associazioni che li ospitano, la tassa di soggiorno. Due euro e mezzo al giorno per ogni migrante accolto. E’ la proposta del comune di Genova, che con la prima giunta di centrodestra della sua storia e un assessore alla Sicurezza leghista, potrebbe essere la prima grande città a sperimentare una soluzione del genere per colpire il mondo dell’accoglienza e frenare gli arrivi dei richiedenti asilo.

Nel servizio di Repubblica Genova la risposta di Sandro Frega, responsabile Legacoopsociali Liguria. 

Legacoop sociali nel territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Liguria Lombardia Piemonte Aosta Trentino Veneto Friuli Calabria Sicilia

Partnership

abitare e anziani cecop cooplavoro diesis iris network