Per il futuro
Donne e cooperazione
Agricoltura sociale
Nelpaese.it
Quotidiano Online Legacoopsociali

Area Riservata

VISITING: IL 10 E 11 MARZO A ROMA UN ANNO DI PROGETTO LEGACOOPSOCIALI

on . Postato in In primo piano

visiting_dtc_hp-602x274.jpgIl 10 ed 11 marzo giunge a conclusione il primo anno (su quattro complessivi di programma) del progetto Visiting Dtc di Legacoopsociali. Si tratta di un'iniziativa promossa dal gruppo di lavoro Salute Mentale: intervengono Paola Menetti e Mauro Lusetti

 

 

 

COMUNICATO 

 

Il 10 ed 11 marzo giunge a conclusione il primo anno (su quattro complessivi di programma) del progetto Visiting Dtc di Legacoopsociali. Si tratta di un'iniziativa promossa dal gruppo di lavoro Salute Mentale dell'associazione, in accordo con l'AIRSAM (Associazione Italiana Residenze/Risorse per la Salute Mentale, un'associazione di operatori di cui è segretario uno storico esponente di Legacoopsociali: Giuseppe Salluce, presidente della Cooperativa Progetto Popolare di Montescaglioso). Dtc sta per Comunità Terapeutiche Democratiche, e significa una scelta di approccio che, codificata dal mondo della psichiatria britannica, corrisponde all'approccio che ha animato la riforma italiana del settore. Cioè mettere al centro l'utente, che deve essere il protagonista, il soggetto, e non certo l'oggetto di una psichiatria sanitarizzata e burocratizzata: quella che purtroppo, ogni volta che cala la tensione culturale e politica, tende a riprodurre, anche senza i muri dei manicomi, la stigmatizzazione, l'emarginazione e l'alienazione delle persone.

 

Per questo motivo abbiamo scelto, dopo una lunga riflessione e più ancora un lungo e complesso processo organizzativo, di realizzare quest'iniziativa, che è di studio della realtà dei servizi gestiti dalle nostre cooperative, e più ancora di formazione e confronto, volti ad evidenziare le buone pratiche ed identificare e superare i limiti del nostro agire quotidiano. Puntando a costruire una forma di certificazione basata sulla sostanza e la qualità del nostro lavoro, da aggiungere - e, col tempo, cercare di sostituire - alle forme di certificazione "normali", in uso nella sanità italiana, quelle per le quali la qualità di un servizio si basa su indici prestazionali infermieristici e prescrizioni edilizie.

 

Un lavoro professionale, che si va ad affiancare a quello organizzativo quotidiano ed alle battaglie politiche del nostro settore (come quelle che, ogni giorno, ci mettono a confronto, spesso assai polemico, con un mondo della Salute Mentale che spesso persegue le scorciatoie aziendalistiche). Alleandoci con una rete di operatori e formatori (oltre all'AIRSAM, le altre associazioni, come "Mito e realtà", che si stanno confrontando da anni con queste pratiche), e mettendo al centro gli operatori delle nostre strutture, ma anche - e, pur se a fatica, cercando di metterli al centro -  gli utenti ed i familiari. Una pratica che conosciamo bene: le cooperative B non sono nate proprio come cooperative di utenti, divenuti protagonisti della lotta di liberazione dalle strutture totali?

 

Il processo di attuazione del primo anno, basato su un lavoro triangolare che ha coinvolto 12 strutture, ed un gruppo di formatori interni provenienti da altre cooperative, ha coinvolto e convinto gli operatori, a dispetto del grande carico di lavoro che ci si è sobbarcati. Le cooperative impegnate hanno inoltre potuto ridurre il loro impegno economico grazie ad un contributo di Coopfond. In questo fine settimana intendiamo trarre un primo bilancio del percorso attuato, preparare le nuove adesioni che sono in procinto di concretizzarsi e socializzare quanto elaborato con tutta la nostra associazione. Non a caso al primo dei due giorni di evento parteciperanno sia la presidente di Legacoopsociali Paola Menetti, che il presidente di Legacoop Mauro Lusetti.

 

 

Programma

Sala Basevi di Legacoop, via Giuseppe Antonio Guattani - Roma 

 

Venerdì 10 Marzo

 

  1. 08.30-09.00: Accoglienza e registrazione partecipanti

 

  1. 09.00-09.30: Saluti istituzionali, G.L. Bettoli, M. D’Alema, M. Lusetti, P. Menetti

 

SESSIONE INTRODUTTIVA

 

  1. 09.30-10.00: Presentazione del Programma dei due giorni (Forum e Conference), a cura di S. Bruschetta

 

  1. 10.00-10.30: Resoconto del Primo Ciclo Annuale del Progetto Visiting DTC LegaCoopSociali, a cura di S. Bruschetta, A. Frasca

 

  1. 10.30-11.00: Testimonianze dai territori coinvolti dal Progetto Visiting LegaCoopSociali a cura di G. Cardamone, D. Pasqualetti, G. Salluce Pausa

 

SESSIONE TEORICA

 

  1. 11.30-12.00: La struttura organizzativa della Comunità Terapeutica Democratica come Setting Psicoterapeutico Comunitario, a cura di S. Bruschetta

 

  1. 12.00-13.00: La posizione terza dell’operatore alla pari in Comunità Terapeutica Democratica (l’utente esperto - Experts by Experience), a cura di R. Haigh, J. Lees, F. Lomas Pausa pranzo

 

SESSIONE EMPIRICA

 

  1. 14.00-14.45: Il contributo dei metodi quantitativi al Progetto Visiting: valutare la qualità, a cura di F. Giannone, L. Mancuso, A.M. Parroco

 

  1. 14.45-15.30: I Punti di Forza e di Debolezza individuati dal processo di Accreditamento, a cura di A. Frasca Pausa

 

SESSIONE DI ACCREDITAMENTO

 

  1. 15.45-16.30: Approvazione assembleare delle Buone Pratiche DTC sviluppate nel I Ciclo Annuale, a cura di S.Bruschetta

 

  1. 16.30-17.00: Consegna Attestati di Accreditamento del I Ciclo Annuale e Interventi preordinati dei partecipanti, a cura di S. Bruschetta, R. Haigh, J. Lees

 

  1. 17.00-17.30: Il Programma Triennale di Formazione come “Valutatore Esperto in Comunità Terapeutica Democratica”, a cura di S. Bruschetta h. 17.30-18.00: Attestazione dei Moduli Formativi svolti durante il primo Ciclo Annuale. Interventi preordinati dei Corsisti, a cura di A. Frasca Pausa

 

SESSIONE PROGRAMMATICA

 

  1. 18.15-18.45: Presentazione Bilancio Quadriennale ed Approvazione Bilancio Consuntivo del Primo Ciclo Annuale, a cura di F. Ritrovato

 

  1. 18.45-19.00: Verifica e Conferma Iscrizioni delle Comunità al II Ciclo Annuale e nuove Iscrizioni, a cura di G.L. Bettoli, D. Pasqualetti

 

  1. 19:00 Conclusione e Fotografia Comunitaria.

 

Sabato 11 Marzo

 

SABATO 11 MARZO PRIMA CONSENSUS CONFERENCE DEL PROGETTO VISITING DTC GRUPPI APPARTAMENTO, AMBIENTI ABILITANTI, GREENCARE

 

SESSIONE INTRODUTTIVA

 

  1. 08.30-09.00: Apertura Istituzionale: G.L. Bettoli, M. D’Alema

 

  1. 09.00-09.15: Inaugurazione programmatica della Conference & Introduzione allo sviluppo del modello teorico della Comunità Terapeutica Democratica, a cura di S. Bruschetta

 

SESSIONE TEORICA

 

  1. 09.15-09.45: Ambienti Abilitanti & Green Care, a cura di R. Haigh, J. Lees, F. Lomas

 

  1. 09.45-10.15: La DTC a la Rete di Sostegno degli Ambienti Abilitanti & il Workshop Living Learning Experience per la formazione agli Ambienti Abilitanti, a cura di S. Bruschetta

 

  1. 10.15-11.00: Riflessioni condivise tra i Delegati Scientifici delle Associazioni Partner presenti (Scientific Board), a cura di A. Frasca, G. Salluce Pausa

 

SESSIONE DI ACCREDITAMENTO

 

  1. 11.15-11.30: Riconoscimento Internazionale del Gruppo Appartamento come nuova Comunità Terapeutica Democratica e del Programma di Accreditamento di Qualità per Gruppi Appartamento nel Progetto Visiting DTC, a cura di S. Bruschetta, R. Barone, A. Frasca

 

  1. 11.30-11.45: Presentazione del Manuale delle Procedure di Buona Pratica del Progetto Visiting DTC e dei Gruppi di Ricerca sulle Procedure e sui loro Strumenti di Valutazione a cura di S. Bruschetta, F. Giannone

 

  1. 11.45-12.15: Inaugurazione dell'Albo Nazionale dei DSM che sostengono la Democratic Peer Accreditation, a cura di S. Bruschetta, M. D’Alema, G. Salluce

 

  1. 12.15-12.45: Riflessioni condivise tra i Referenti Scientifici dei Tre Programmi di Accreditamento sull’Albo, a cura di M. D’Alema, R. Barone, G.L. Bettoli, G. Cardamone

 

  1. 12.45-13.00: Conclusioni: presentazione ed informazioni sui nuovi Programmi di Accreditamento DTC-annualità 2017-2018, a cura di S. Bruschetta. Dopo la Conference, alle

 

h.13:30, si svolgerà l’evento fondativo del Network Psychosocial Green Care Italia, presso l’Associazione “il Fiore del Deserto” via Nomentana, 1367 Roma.

 

Verrà offerto un pranzo a costo sociale, solo su prenotazione (chiamare il 3479523441), e piantato un albero per festeggiare la nascita del nuovo network greencare italiano che avvierà il quarto Programma di Accreditamento del “Progetto Visiting DTC”. Directorate Mod. Accreditam.: Simone Bruschetta, Amelia Frasca - Mod. Formazione: Simone Bruschetta, Amelia Frasca Mod. Ricerca: Simone Bruschetta, Francesca Giannone - Referente Associazioni Utenti: Maria Fisicaro Admin. e Coord. Programmi Accredit.: Amelia Frasca

 

Per Informazioni contattare  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Legacoop sociali nel territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Liguria Lombardia Piemonte Aosta Trentino Veneto Friuli Calabria Sicilia

Partnership

abitare e anziani cecop cooplavoro diesis iris network